Pupillometria

La Pupillometria è un esame, non invasivo, che serve a determinare il diametro della pupilla in diverse condizioni luminose.

È un esame fondamentale per determinare l’ampiezza della zona ottica nella Chirurgia Refrattiva. Nella chirurgia premium della cataratta è diventato un esame importantissimo, in quanto discriminante per l’impianto di cristallini artificiali multifocali.

L’esame consiste nel far osservare al paziente una mira a luminosità variabile in funzione della condizione ambientale che si vuole simulare. Con la Pupillometria si determina il diametro pupillare scotopico (buio), mesopico (luce crepuscolare o ambiente chiuso), fotopico (luce diurna), oltre alla dinamicità della pupilla, misurata variando la luminosità d’esame dalla luce diurna alla condizione scotopica.

pupilllometria

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi